Chi siamo

L’associazione di promozione sociale “Tenda per la Pace e i Diritti-Peace and Human Right Tent”  è stata fondata il 9 maggio 2008, ma nasce da un gruppo di persone attive già dal 2003, con l’inizio della guerra in Iraq.

A fine marzo  del 2003, infatti, a seguito dell’inizio dei bombardamenti in Iraq, è stata alzata in piazza della Repubblica a Monfalcone la Tenda per la Pace e i Diritti. La Tenda è stata promossa dai Beati i Costruttori di Pace, dal gruppo di Bilanci di Giustizia (campagna nazionale sul controllo dei consumi, per consumi etici) e dall’Agesci (associazione guide e scout cattolici italiani) di Monfalcone e ha trovato poi molte adesioni (Emergency, Acli, Comitato provinciale Fermiamo la guerra). Durante la permanenza in piazza, durata fino a metà maggio del 2003, oltre alla distribuzione di materiale informativo e la presentazione di numerose campagne contro la guerra, sono state realizzate numerose iniziative coinvolgendo anche le scuole (elementari, medie e superiori). Al momento di dover togliere la tenda dalla piazza i volontari che la sostenevano hanno deciso di continuare le attività intraprese e formare quindi il gruppo “Tenda per la Pace e i Diritti”.

Il gruppo Tenda per la Pace e i Diritti si è, infine, costituito formalmente come associazione di promozione sociale il 9 maggio del 2008 (giorno della vittoria sul nazifascismo e giorno della morte di Peppino Impastato ucciso dalla mafia per il suo coraggio di denuncia).

Attualmente le attività di Tenda si dividono tra l’area “Balcani” e l’area “Migrazioni”.