Lento è bello, racconto di viaggio e mostra sull’Iran di Shabab Golchin

Venerdì 8 novembre 2019
ore 20.30
Sala Peres del Comune di Staranzano (GO)

FIAB Monfalcone – BisiachINbici e l’Ass. Tenda per la Pace e i Dritti, con il patrocinio del Comune di Staranzano , presentano l’avventura in bicicletta dalla Svizzera all’Iran, in solitaria, del cicloviaggiatore Yuri Monaco.

Il racconto, divertente e coinvolgente, sarà narrato in prima persona dal giovane Yuri e verrà arricchito dall’abbondante materiale fotografico realizzato durante il suo viaggio, svolto nell’autunno scorso.

Oltre per l’eccezionalità dell’impresa dal punto di vista dell’impegno fisico e psicologico, l’esperienza è stata all’insegna della scoperta e dell’incontro di nuove culture, in una ricerca personale, ma più possibile condivisa, delle necessità e delle condizioni delle popolazioni incontrate lungo il percorso.

Il giovane è stato raggiunto nelle principali tappe del viaggio da una troupe del secondo canale della televisione pubblica Svizzera che ha realizzato sulla sua esperienza un documentario di 6 puntate già trasmesso nel paese elvetico, di cui verrà proiettato un breve estratto, comprendente anche la tappa a Staranzano, che il giovane ha attraversato, ospite di soci di Bisiachinbici, proprio nei giorni della Sagra de le Raze del 2018.

A seguire il racconto dell’esperienza di viaggio verrà inaugurata, sempre negli spazi della Sala Peres, la mostra fotografica dell’artista iraniano Shabab Golchin che vuole raccontare “la bellezza e la forza della realtà in cui vive, le fatiche e le gioie di gente e territori di valli umili e ricche di generosità” in perfetta coerenza con la realtà incontrata dal cicloviaggiatore ticinese.

Dopo l’inaugurazione, la mostra sarà visitabile fino a venerdì 15 novembre ogni giorno con orario 10-12.30 e lunedì e mercoledì anche dalle 17 alle 18.